الثلاثاء، 29 سبتمبر، 2009

Proverbi Italiani - La Meteorologia

La Meteorologia

Alle tre brinate acqua o gelo aspettate.
Arcobaleno di mattina, tutto il giorno pioviggina.
Bianco cielo d'acqua è messaggero.
Bianco di mattina, buon tempo s'incammina.
Con i quarti di luna cambia il vento e la fortuna.
Dietro il lampo vien la saetta.
Dopo il giorno di tempesta vien la calma lesta lesta.
Dopo la neve, buon tempo ne viene.
Dopo tre brine l'acqua a mezzanine.
È meglio pioggia e vento che non il mal tempo.
Il bel tempo non dura sempre.
Il bel tempo non vien mai a noia.
Il buon marinaro si conosce al cattivo tempo.
Il buon tempo fa scavezzare il collo.
Il gran tempo a' gran nomi è gran veleno.
Il grano freddo di gennaio, il mal tempo di febbraio, il vento di marzo, le dolci acque di aprile, le guazze di maggio, il buon mieter di giugno, il buon batter di luglio, le tre acque d'agosto con la buona stagione, vagliono più che il tron di Salomone.

La nebbia bassa buon tempo lascia.
La predica fa come la nebbia, lascia il tempo che trova.
La tramontana la pioggia tien lontana.
Luna bianca tempo bello, luna rossa venticello.
Luna cerchiata, campagna bagnata.
Luna mercurina tutto il cielo rovina.
Luna piena di gennaio luce come il giorno chiaro.
Luna tonda spunta quando il sol tramonta.
Molta nebbia in autunno molta neve nel inverno.
Nebbia che sale pioggia matura.
Nebbia che scende il sole oscura.
Nuvola da ponente non si leva per niente.
Nuvola di montagna non bagna la campagna.
Nuvola vagante acqua non porta.
Ognuno dà la colpa al cattivo tempo.
Palma asciutta, Pasqua molle.
Pioggia d'esta' beato chi ce l'ha.
Pioggia di venerdì non dura neanche un dì.
Quando Dio vuole, a ogni tempo piove.
Quando il bue starnuta, il tempo muta.
Quando il gallo canta fuor d'ora o vuol piovere, o piove, allora il bel tempo va in malora.
Quando il tempo è diritto, non val cantare il picchio.
Quando il tempo è molle, il dente è più folle.
Quando il tempo è reale, tramontana la mattina, la sera maestrale.
Quando il tempo si muta, la bestia starnuta.
Quando la rana canta, il tempo cambia.
Quando la rondine vola male, s'avvicina il temporale.
Quando la vacca tien su il muso, brutto tempo salta suso.
Quando tira vento, non si può dir buon tempo.
Quanti giorni cominciano col sole che finiscono col mal tempo.
Rosso di mattina, la pioggia s'avvicina.
Rosso di sera, buon tempo si spera.
Se c'è vento, tre dì non dura il tempo.
Se il delfino fa festa, sta per arrivare la tempesta.
Se il sol va giù nebbioso, il giorno dopo non è piovoso.
Se il sole la neve indora, neve, neve, neve ancora.
Se lampa la scampa, se tuona la manda.
Se non rischiara di mezzodì, piove tutto il dì.
Se rannuvola sulla brina, aspetta l'acqua domattina.
Se svolazza il pipistrello, segno di tempo bello.
Se tuona e tira vento, serra l'uscio e resta dentro.
Sole che punge, presto piove.
Sole d'alta levata non è mai di durata.
Sotto la nebbia l'acqua ci regna.
Stellato cielo, mattinata di gelo.
Stelle tremule e appannate sono piogge assicurate.
Tempo e fantasia si varia spesso.
Tempo, vento, signor, donna, fortuna, voltano e tornan come fa la luna.
Tramontana scura per molto non dura.
Tre cose vuole il campo: buon lavoratore, buon seme e buon tempo.
Tre nebbie fanno una piova, due fanno una bora.
Vento da levante, acqua diluviante.
Vento di tramontana dura così: o tre o sei o nove dì.


ليست هناك تعليقات:

إرسال تعليق