الثلاثاء، 29 سبتمبر، 2009

Modi di dire -B

Bagnarsi il becco. Bere appena un sorso.
Ballarci dentro. Avere indosso abiti troppo grandi.
Battere, alzare il tacco. Andarsene, fuggire.
Battere due chiodi a una calda. Fare due cose contemporaneamente o dedicarsi a due compiti diversi ma tra loro dipendenti e, quindi, conseguendo due risultati con una sola azione.
Battere il cane al posto del padrone. Prendersela non con il responsabile di un torto, ma con qualcuno più debole che gli sta vicino.
Battere il chiodo (o sempre sullo stesso chiodo). Insistere in continuazione sulla stessa cosa o argomento
Battere il ferro finché è caldo. Saper approfittare delle buone occasioni e dare l'inizio a qualcosa quando la situazione è favorevole.
Battere il marciapiede. Esercitare la prostituzione per strada.
Battere il naso. Imbattersi in qualcuno o in qualcosa.
Battere il tamburo. Farsi molta pubblicità.
Battere la fiacca. Sentire la stanchezza, comportarsi svogliatamente. Lavorare controvoglia, essere pigro. Fare le cose svogliatamente e lentamente.
Battere la grancassa. Voler dare risalto eccessivo, pubblicità sproporzionata alla reale importanza di una persona o di un'impresa.
Battere sempre sullo stesso tasto. Ripetere con insistenza qualcosa.
Benedire con la granata. Bastonare, picchiare qualcuno.
Benedire col manico della scopa.
Benedire col manico della scopa. Bastonare qualcuno.
Bere d'ogni acqua. Prendere ciò che è possibile.
Bere il calice fino alla feccia. Subire fino in fondo dolori e umiliazioni.
Bersela. Credere a qualche fandonia.
Bollare a fuoco. Coprire d'infamia, di vergogna.
Bollire in pentola. Stare per accadere.
Brillare per la propria assenza. Farsi notare vistosamente per la propria assenza in un luogo o a una manifestazione dove si era attesi.
Bruciare il paglione. Mancare una promessa.
Bruciare le tappe. Procedere a ritmo sostenuto, celermente, superando con rapidità ostacoli e indugi.
Bruciare sul vivo. Colpire fortemente.
Bruciarsi le ali. Dannegiarsi, esponendosi imprudentemente a un pericolo.
Buttar l'osso a qualcuno. Pagare qualcuno, corromperlo con il denaro.
Buttar via l'acqua sporca con il bambino dentro. Disfarsi di cosa ritenuta inutile, senza avvedersi di buttar via, con essa, anche ciò che si deve conservare.
Buttare (o gettare) a mare. Disfarsi, abbandonare.
Buttare (o gettare) all'aria. Mettere a soqquadro; far fallire.
Buttare (o gettare) la polvere negli occhi. Illudere, ingannare subdolamente.
Buttare al vento. Sprecare, sciupare.
Buttare i soldi dalla finestra. Spendere insensatamente.
Buttare là. Dire qualcosa con sottile intenzione, fingendo noncuranza.
Buttare là un'idea, un sospetto.
Buttare qualcuno in pasto alle belve. Esporre qualcuno alle critiche di gente perfida.
Buttare sulla strada. Licenziare, rovinare.
Buttare via. Gettare, cestinare; dilapidare. Sprecare.
Buttarsi a capo fitto. Slanciarsi con arditezza.
Buttarsi a pesce. Dedicarsi, applicarsi con entusiasmo: buttarsi a pesce sul cibo, cominciare a mangiarlo con avidità.
Buttarsi nel fuoco per qualcuno. Fare di tutto per aiutare qualcuno. Avere una devozione e dedizione assoluta per qualcuno, essere disposto a qualsiasi sacrificio.

ليست هناك تعليقات:

إرسال تعليق