الثلاثاء، 29 سبتمبر، 2009

Modi di dire - R

Raccogliere le vele. Arrivare alla conclusione di un discorso o di un'operazione.
Raccontare frottole. Raccontare bugie, fandonie.
Piantar carotte.
Raddrizzare le gambe ai cani. Darsi da fare intorno a una cosa impossibile, inutile, o pretendere di mutare ciò che non può cambiare.
Lavare la testa all'asino.
Raddrizzare le ossa a qualcuno. Riempirlo di botte.
Raggiungere il bersaglio. Centrare i propri obiettivi.
Reggere il moccolo. Assistere a, favorire una relazione amorosa.
Reggere l'anima con i denti. Essere gravemente ammalato o stremato dalla fatica.
Reggere le fila di qualcosa. Organizzare di nascosto, governare dall'alto qualcosa, complottare.
Reggere, portare, tenere il moccolo/la candela. Favorire gli incontri di due innamorati o, anche, essere presente nel momento in cui si manifestano il loro amore. Assistere alle effusioni amorose di innamorati.
Reggersi sulle stampelle. Essere in condizioni di grave instabilità.
Rendere pan per focaccia. Ricambiare con eguale o maggiore asprezza una offesa, un torto o un danno ricevuti.
Gianni ha reso pan per focaccia al suo rivale.
Rendersi uccel di bosco. Rendersi irreperibile per sfuggire al danno o al pericolo.
Restare a becco asciutto. Non poter avere ciò che si desidera.
Restare a mani vuote. Subire una delusione.
Restare di sale. Lo stesso che restare di sasso, di stucco, di princisbecco; restare come un allocco, come un salame e altre espressioni talvolta volgari: provare una tale sorpresa da rimanere sbalorditi, addirittura senza parola, come impietriti.
Restare lì come un merluzzo. Rimanere imbambolato e impacciato.
Ricevere una fregatura. Essere truffato.
Rifarsi gli occhi. Tornare a vedere qualcosa di bello.
Rifarsi la bocca. Trovare un compenso a qualcosa di spiacevole. Mangiare o bere qualcosa di buono, spec. per togliere un cattivo sapore di bocca.

Rifarsi una verginità. Riconquistare la stima, la credibilità, la buona reputazione perdute. Recuperare una stima o un credito perduti o gravemente compromessi. Cercar di riacquistare la buona reputazione perduta, facendo in modo da allontanare da sé dubbi, sospetti, accuse.
Dopo lo scandalo, il ministro riuscì a rifarsi una verginità politica.

Rigare diritto/dritto. Fare il proprio dovere. Filare diritto, comportarsi bene, in modo irreprensibile, spec. in espressioni di minaccioso o risentito avvertimento.
Bada di regare diritto!; lo farò regare io quel fannullone!
Rigirare, rivoltare la frittata. Discolparsi con menzogne, presentare una situazione sotto un aspetto diverso da ciò che è in realtà. Cambiare la realtà di un fatto a proprio vantaggio.
Rimandare, mandare alle calende greche. Rimandare a una data che non verrà mai (anche "all'anno mai" o "al giorno mai").
Rimanere a galla. Riuscire a salvarsi in situazioni difficili.
Rimanere con un pugno di mosche. Essere deluso.
Rimanere di merda. Rimanere vivamente stupito, attonito.
Rimanere in sella. Conservare la propria autorità.
Rimanere senza il becco di un quattrino. Restare senza neppure un soldo.
Essere al verde.
Rimanere sulla breccia. Restare combattivo, sempre teso nel compimento di qualche azione.
Rimangiarsi la parola. Cambiare idea, non rispettare le promesse fatte.
Rimboccarsi le maniche. Accingersi ad un lavoro, adattarsi ad una cosa non gradita.
C'è da riparare anche la macchina? Beh, rimbocchiamoci le maniche.
Rimetterci anche la suola delle scarpe. Subire un grave danno economico.
Rimetterci l'osso del collo. Subire una perdita, un danno così grave da poter essere paragonato alla perdita della vita.
Rimetterci, lasciarci la buccia. Morire.
Rimettersi in palla. Riacquistare la salute.
Rimettersi in sella. Riconquistare l'autorità, il ruolo, la condizione primitiva.
Rimettersi in sesto. Riacquistare una situazione normale, specialmente dal punto di vista economico o della salute.
Ripetere la stessa solfa. Insistere su espressioni o comportamenti irritanti, ripetere le stesse cose.
Rispondere per le rime. Rispondere senza ammettere nulla dell'accusa, "rendendo la pariglia", adducendo altrettante e più valide ragioni.
Ritirarsi sull'Aventino. Appartarsi, ritirarsi sdegnosamente in segno di protesta morale.
Chiudersi in una torre d'avorio.
Ritornare nel binario della legalità. Ritornare a comportarsi in modo corretto.
Riveder le bucce a qualcuno. Esaminarne scrupolosamente e severamente l'operato o il lavoro fatto.
Rivedersi a Filippi. Rimandare una questione al giorno della resa dei conti. Al futuro assume tono ironico o minaccioso per ricordare che verrà il giorno della prova.
Rizzare le orecchie. Ascoltare attentamente qualcosa di cui ci si è accorti che veniva detta.
Rompere i coglioni. Disturbare pesantemente, infastidire, far arrabbiare, tormentare.
Far girare i coglioni.
Mi stai rompendo i coglioni ed io devo lavorare. Via!
Rompere l'anima, gli stivali, le tasche, gli zebedei. Seccare, infastidire, disturbare.
Rompere le uova nel paniere a qualcuno. Compromettere o fare fallire i suoi progetti. Mandare all’aria i suoi piani, i suoi disegni.
Rompere, troncare gli indugi. Prendre l'iniziativa, agire.
Rompersi i coglioni. Annoiarsi, seccarsi.

ليست هناك تعليقات:

إرسال تعليق